goldenreed8.jpggoldenreed1.jpggoldenreed6.jpggoldenreed7.jpggoldenreed9.jpggoldenreed2.jpggoldenreed4.jpggoldenreed3.jpggoldenreed5.jpg

Articoli

FIX!

Mafia, sfruttamento corruzione nella grande box

Vittorio Parisi

Dimensione: 15x21
Num. Pag. 216
Prezzo: Euro 14,00
ISBN: 978-88-99146-18-4
con fotografie

Disponibile anche in formato eBook su Amazon Euro: 7,99 

FIX!” Questo è l’urlo che gli spettatori di lingua anglosassone usano per protestare quando hanno l’impressione che un match sia truccato. Una parola di tre lettere che basta a indicare la rabbia e il disgusto di chi ha pagato il biglietto per vedere un incontro genuino e si accorge che quanto accaduto sul ring era stato preordinato da qualcuno. Questo grido è riecheggiato moltissime volte nelle arene della boxe moderna e il più delle volte con ragione. Incontri truccati, organizzatori disonesti, manager ladri, mafiosi che minacciano, impongono, uccidono o mandano all’ospedale chi si oppone loro… 

A metà della stesura di questo libro mi sono fermato e interrogato sulla mia passione per questo sport. Più mi inoltravo nella documentazione e più sporcizia scoprivo. Ho interrotto il lavoro per un po’ chiedendomi se valesse la pena sia di raccontare queste cose che di continuare ad amare e a seguire il pugilato. Poi ho capito una cosa. Il pugilato ha sempre avuto la fama di uno sport infiltrato dalla malavita e in questo libro di malavita ne troverete davvero tanta. Ma ciò che nel pugilato è stato dimostrato, esiste in quasi tutti gli altri sport dove invece si è sempre fatto finta di niente. Calciatori di fama hanno truccato partite per anni, sono stati scoperti, hanno mentito difendendosi, si è dimostrato quanto fossero colpevoli e hanno pagato con la miseria di pochi mesi di squalifica da scontare spesso nei mesi in cui l’attività o è ferma o di poco conto. In sostanza tutti gli sport hanno le loro croci da portare. 

A questo punto ho ripreso a scrivere…

Vittorio Parisi, vive a Brescia anche se le sue origini sono in parte milanesi e in parte napoletane. È Direttore d’Orchestra lirico-sinfonico in Italia e all’estero e insegna Direzione d’Orchestra al Conservatorio di Musica Giuseppe Verdi di Milano. Da sempre appassionato di boxe si è dedicato nel tempo libero alla storia del pugilato e al suo approfondimento tecnico. Dal 2011 è responsabile della collana pugilistica della Bradipolibri che nel 2010 ha pubblicato il suo primo libro, “Gong, una storia dei pesi medi e dei pesi massimi” e nel 2013 “I re senza corona,neri, mancini, diversi, emarginati…”.



Bradipolibri Editore SRL - P.IVA 08469780012 - C.F. 08469780012 - Sede legale: Piazza Statuto 9 - 10122 Torino.
Esclusivamente per la corrispondenza: Bradipolibri presso: Casella Postale 7 - Via Dora Baltea, 16 - 10015 Ivrea - Privacy
Tutti i diritti riservati - All right reserved © 1999 - 2018 (Torino, Italy) - Tel. +39 371.3134694 - E-mail edizioni@bradipolibri.it - PEC bradipolibri@pec.bradipolibri.it