goldenreed5.jpggoldenreed9.jpggoldenreed8.jpggoldenreed1.jpggoldenreed4.jpggoldenreed2.jpggoldenreed3.jpggoldenreed7.jpggoldenreed6.jpg

Articoli

LONDON STADIUMS TOUR

Gianfranco Drogant

Dimensione: 13x19
Num. Pag. 136
Prezzo: Euro 18,00
ISBN: 9788899146665

libro completamente a colori

Fantastico pensare che solo nella Premier League, un quarto delle squadre partecipanti siano della capitale inglese e che nelle categorie inferiori ci siano così tanti altri club (e stadi!). In questo libro l’autore ne ha individuati 79. Tanti sono gli stadi, tanto le modifiche e migliorie prodotte negli anni: lo “Stamford Bridge”negli anni Ottanta aveva le tribune recintate con il filo spinato a causa degli hooligan del Chelsea mentre oggi non ha barriere tra tifosi e terreno di gioco; il “The Valley”, abbandonato con l’erba incolta e i tifosi che per amore del Charlton hanno ripulito la loro seconda casa facendo rinascere il Club; “Highbury”, demolito per costruirne uno moderno con i tifosi dell’Arsenal in lacrime per la perdita di un affetto profondo. Tanto per citarne alcuni. Per queste emozioni, per questi valori, per la mentalità… oltremanica, la passione per gli stadi del gioco più bello del mondo, sarà sempre condivisa da migliaia e migliaia di persone in tutto il mondo. 
Fine amore mai.

It’s amazing to think that in the Premier League a fourth of the participating teams are from London. There are also many clubs in the lower leagues (and stadiums!). In this book the author has identified 79. Many are the stadiums as also changes and improvements over the years: in the 1980’s, the stands of “Stamford Bridge” were fenced off with barbed wire because of the Chelsea hooligans, whilst today, there are no more barriers between the supporters and the field of play; “The Valley”, abandoned with overgrown areas of grass and the supporters who cleaned up their second home for the love of their club helping to re-start it up; “Highbury”, demolished to build a new modern stadium despite the tears of the supporters deeply attached to the old stadium. These are to mention but a few. For these emotions, these values, for the across channel mentality…, the passion for the stadiums of the most beautiful game in the world, will always be shared by thousands and thousands of people all over the world. 
A love that will never end. 

 

Gianfranco Drogant (Torino, 1980) nel suo lavoro cataloga filtri industriali, così come fa con gli stadi di calcio. Sempre alla ricerca di nuovi campi di gioco da analizzare, conoscere e documentare. Una passione nata tra i banchi di scuola: il fascino del “football” inglese e il conseguente sogno di “volare” a Londra per vedere dal vivo i “templi” delle squadre.



Bradipolibri Editore SRL - P.IVA 08469780012 - C.F. 08469780012 - Sede legale: Piazza Statuto 9 - 10122 Torino.
Esclusivamente per la corrispondenza: Bradipolibri presso: Casella Postale 7 - Via Dora Baltea, 16 - 10015 Ivrea - Privacy
Tutti i diritti riservati - All right reserved © 1999 - 2018 (Torino, Italy) - Tel. +39 371.3134694 - E-mail edizioni@bradipolibri.it - PEC bradipolibri@pec.bradipolibri.it